DOLCE (di) NATALE !

 

O pan döçe

 

 

Pan döçe de Natale,
De forme mastodontiche
Perché ö soddisfe l’oeûggio,
Co-a ramma de l’ofeûggio
Ciantâ in sce-a sömmitae.
A questo nö se deroga,
E ö Cappo de famiglia,
Pe sacro ed inviolabile
So privilegio, ö piggia
L’arma dö sacrificio,
E sûbito ö se mette
A fâne tante fette,
Con tûtta serietae.

…………………………

 

Nicolò Bacigalupo

 

 

Il pan dolce .

 

Pan dolce di Natale , / di forme mastodontiche / perché soddisfi l’ occhio , / con la rama di alloro / piantata sulla sommità . /  A questo non si deroga , / e il Capo di famiglia , / per sacro ed inviolabile / suo privilegio , piglia / l’ arma del sacrificio , /  e subito si mette / a farne tante fette , /  con tutta serietà .

Auguri a tutti !

wally

DOLCE (di) NATALE !ultima modifica: 2010-12-23T19:20:53+01:00da wally_giana
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “DOLCE (di) NATALE !

  1. … e allora, nell’attesa di fare questo sacrificio e tagliare il “pan dolce” (meno male che c’era la traduzione!!! Rido!!) ti lascio un mio grande e affettuoso AUGURI (se permetti, con l’abbraccio anche se virtuale) per le prossime feste ma, soprattutto, per un nuovo anno sereno e pieno delle cose che desideri! Così pieno che potrai condividerle anche con noi…. e non si esauriranno comunque!!!!

    Ciao Wally!!!!!!!!!!!!

  2. Ho preso due chili leggendo, figurati da domani e per i prossimi due giorni ;-))

    Solo questa sera mi hanno chiamato per dirmi che vengono da me…e siamo a quota sette…comincio ad avere gli incubi. ;-))

    Ho preparato teglie di pasta al forno e tre, dicasi tre arrosti diversi, domani compro le salse e i dolci, cassata e cannoli sicialiani in testa. ;-))

    Un abbraccio fortissimo Wally, AUGURONI di buone feste con tutto quello che vorremmo vedere realizzato. ;-))

    Notte buona amica mia ;-))

  3. E’ un normale panettone o è un dolce particolare? A casa mia si usa fare una salsina agrodolce con uva passa e pinoli , originariamente anche con le rigaglie del pollo, ma visto che a me fanno schifo, sotituite da salsiccia … o fegato di vitello se la prepara qualcun altro.
    A presto, Anna

  4. Ciaooooo Wally!! Allora, mi inducono in tentazione:

    un intero panettone di quelli classici della Bauli;
    un’altra metà di un panettone tutto al cioccolato (la mia dannazione);
    una fetta da un chilo, di un panettone gigante portato da alcuni miei amici bolognesi che se lo fanno fare in una pasticceria rinomata della loro città;
    un dolce che si chiama panpepato, fatto da una mia collega con frutta secca delle sue parti (il viterbese);
    un pacco di biscotti al vino ed uno di tozzetti al cioccolato, portati da un’altra mia amica.

    E’ ancora presto per tirare le somme ma, sicuramente, qualche chilo dovrò scontarlo con una successiva dieta! Ma, tanto, tra poco inizierò i lavori in giardino, come pulizia e potature… quindi, smaltirò!!

    E tu, sopravvissuta? Ciao e buona serata a te!!!!!

Lascia un commento