Dedicato a ……..

 

 

Come ad ogni persona che vive sola , la Tv mi fa compagnia .

L’ accendo alle undici per vedere Forum ( le prime notizie della giornata le ascolto alla radio ) , poi il telegiornale su Rai2 e , tra quello ed il Regionale delle quattordici su Rai3,

una telenovela su Rete4 .

Negli ultimi mesi mi son fatta una cultura sul Brasile , dal suo nome che par derivi da “ braza “ , la polpa rossa di un albero che i nativi usavano per tingere i tessuti ,  all’ abolizione della schiavitù , alla nascita della repubblica , all’ immigrazione italiana , fino alla partecipazione dell’ esercito brasiliano alla seconda guerra mondiale , con i suoi morti nelle battaglie per la  liberazione  dell’ Italia nel  ‘44/’45.

Dopo cena e i telegiornali serali vedo il decennale italiano “ Un posto al sole “ , ma prima di questo , “ Tempesta d’ amore “ , tedesco , mi pare , intricatissimo di personaggi e con attori bravi , direi , visto che riescono a farsi odiare o amare .

Io amo molto Emma , la sorella buona , che riesce sempre a farsi fregare da Rosalie , la cattivissima sorella , egoista e ladra : di denaro e d’ amore .

La disgraziata storia tra Emma e Felix  , il biondo conteso ,  ha per colonna sonora la  musica de “ L’ isola di Wight “ ( il loro primo ballo ! ) , così bella che mi è venuta la voglia di sentirla in ogni momento .

Così , visto che non sono brava a scaricare roba dal web , ho scritto stanotte una mail ad un caro amico con cui non corrispondevo da tempo , chiedendo che me la mandasse , lui che di queste cose è appassionato .

Fatto !  Già fatto !?  Sì , grazie !

Caro Amico !?  

Magari un po’ di più  : la nostra è stata quella che si usa chiamare una  affettuosa amicizia e che , passati il rimpianto , la nostalgia e la stizza di essere stata mollata , ricordo con infinita tenerezza , dopo tanto tempo .

Quella stagione è stata una delle più belle della mia vita : potrei dire che me ne capita una ogni  ics anni , perciò me ne son capitate così poche da poterle contare sulle dita di una sola mano .

Un’ amica inventata in riviera ( per salvare la reputazione coi figli ) , il borsone del peccato

trascinato su e giù tra treni e pull-man , l’ alberghetto dalla cui cucina saliva la puzza di pesce fritto ….

Che delizia !

E lui , coi suoi terribili calzini gialli !?

Immagino che anche il suo ricordo di quell’ estate , nella quale ( con la scusa di comprare una specialissima scala in ferro per la sua veranda)  ha fatto più di una volta quattrocento chilometri per venire da me , sia tenero come il mio .

 

E , mentre ascolto la struggente musica de ” L’ isola di Wight “,  virtualmente lo abbraccio .

 

 

Dedicato a ……..ultima modifica: 2010-02-27T11:07:23+01:00da wally_giana
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Dedicato a ……..

  1. E brava! Scopro la tua tenerezza ed umanità. Sei dunque una romantica..
    Le telenovelas io non le guardo, perchè confondo sempre i personaggi visto che non le seguo regolarmente. Quando ho beccato il cuoco di tempesta d’amore in quell’altra che si svolge in sicilia non capivo che diamine stesse succedendo.. Mia figlia mi ci prende in giro a sangue! La mia musica preferita sono i notturni di chopin, che metto come sottofondo quando scrivo.. Mi danno la serenità per pensare.. Ciao cara amica,
    Anna

  2. Cioa Wally e buon inizio di settimana… hai sollecitato anche la mia fantasia a ricordare…. ho riletto molte volte il tuo post ed ogni volta ricordavo un nuovo particolare!! Bel post, veramente!! C’è tanto sentimento e per questo mi piace!!

    Per il resto, guardiamo tutti a questo primo marzo… chissà che non porti altre belle sensazioni!!! Buon pomeriggio e ciao!!

  3. … no Wally!!! Credo che Dio abbia ben altro di che preoccuparsi!!! Ho usato anche quell’espressione provocatoriamente!! In questi giorni, sono moltissimi i “fedeli” (molto più di me) che lo stanno invocando “impropriamente”, per questioni che con lo stesso non c’entrano nulla!!!

    Ti auguro un sereno pomeriggio!!

  4. Cara Wally, questo tuo tenero e appassionato post, per quale non riesco a trovare le parole giuste e appropriate per lodarlo, conferma e straconferma in modo sovrabbondante quello che più volte ti ho detto sulla bellezza e semplicità dei tuoi post.
    Ho letto e riletto il tuo scritto, la tua romantica e nostalgica storia, insieme a un mio amco e tutti e due siamo rimasti piacevolmente interessati e incantati dalle tue staordinarie capacita di scrittrice.
    Mi dispiace che tu non riesca a mandarmi i tuoi commenti, xché francamente ti dico mi fa molto piacere riceverli e lo considero un onore. Comunque sono già contento di sapere che tu visiti il mio blog.
    Ti auguro altre stagiopni di felicità, di una felicità molto superiore a quelle che hai già avuto.
    Un saluto affettuoso.

Lascia un commento