Una bella giornata

Oggi è stata davvero una bella giornata !

Anche se non è successo niente , o forse proprio per questo .

Alle sette ( che sarebbero poi le sei ) avevo già la casa piena di sole ; mi sono alzata e , finalmente , a venti mesi dalle fratture alle vertebre , non ho sentito il solito mal di schiena .

Aperte le finestre , mi è arrivato l’ odore intenso dell’anonimo   rampicante in mostra sulla cancellata del giardinetto ricoperto di fioretti bianchi  :  se avesse le spine sarebbe un biancospino , non ne ha , così non so che pianta sia .

Ma il suo profumo è inebriante .

Senza nemmeno fare il caffè , ho sceso gli scalini delle porte-finestre ed ho impiegato un bel po’ di tempo ad innaffiare le piante nei vasi che stanno sui gradini stessi , l’ ibisco , quattro stelle di Natale di anni diversi  ma ancora rosseggianti , gli ireos , le margherite , una gardenia ed un paio di grosse , spinose teste di suocera  .

Poi ho bagnato l’ aiola , quella che  ce la mette tutta a far sembrare la piazzetta un giardino , benché sia solo fiorita di piante selvatiche ,  ruspanti  .

Piccole orchidee color panna , tipiche di questa valle , fiorellini violacei su piantine brunastre e tante tante bocche di leone di ogni colore , che formano cespugli .

Quando il sole si è fatto più caldo , ho risalito gli scalini , ho fatto il caffè , qualche faccenda veloce  , una doccia , una pettinata e sono uscita per poche spesette nei negozi giù , in fondo alla discesa : il quotidiano , un grattaevinci  ( non si sa mai ! ) , poi mezzo chilo di zucchine , quattro banane e sei uova  .

Me la son cavata con cinque euro in tutto , un classico da quarta settimana del mese .

Con i fiori delle zucchine intinti nella pastella ed una padellata d’ olio , ho fatto delle frittelle stupende, che ho mangiato golosamente man mano che le levavo dal fuoco e non era ancora mezzogiorno .

Nel pomeriggio , esauriti i soliti telegiornali nazionali , regionali e la puntata pomeridiana di Forum , letto il quotidiano , diteggiato un po’ in internet a caccia di news  , mi son stesa sulla sdraio a godermi  il sole .

Sul tardi , ho preparato un tegame di zucchine , riempite con degli avanzi di prosciutto che giravano per il frigo da qualche giorno , delle uova e un bel po’ di parmigiano grattugiato .

Ci ho cenato e me ne sono avanzate metà , per domani sera .

Per pranzo , invece , bistecca che ho già tolto dal  freezer  e insalata .

Alla faccia della crisi .

 

E’ stata proprio una gran bella giornata !

 

Anche se non è successo niente .

 

 

 

 

 

 

 

Una bella giornataultima modifica: 2009-05-27T23:05:50+02:00da wally_giana
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Una bella giornata

  1. Ciao Wally… che giornata stupenda!!! Quando ne riesco a vivere una così, mi ritengo fortunatissimo!!! Ma la siepe con i fiorellini piccolini di cui si può sentire l’intenso profumo anche in lontananza, non sarà un ringospermo? Non conosco molti rampicanti con fiorellini bianchi piccoli che possano dare tale piacere… e il ringospermo mi sembra il più plausibile. Se vai su internet troverai molte immagini dello stesso e, magari, potresti riconoscerlo nelle stesse.

    Ti auguro un bel fine settimana e ciao.

  2. PER THEWASTELAND . Grazie della visita : purtroppo non riesco a risponderti sul tuo blog , mi sconnetto sempre . Però lo leggo ed ho letto la tua , triste , poesia . Forse ri-posterò una mia vecchia pagina con la mia personale esperienza sull’ argomento . Buon fine settimana ! wally

Lascia un commento