La signora ….

Scoppiata , dopo settimane e settimane di pioggia  , l’ estate ,  ho tirato fuori dall’ armadio i vestiti leggeri .

Uno strazio : quello  rosso di cotone indiano , l’ altro  nero a sottoveste con i grandi fiori rosa shocking , il bluette a bolle bianche , tutti da scartare .

Di utilizzabili solo due casacconi fiorati  e due vestiti poco portabili : uno è detto dai figli  il semaforo per i colori sgargianti , mentre l’ altro ha  mazzolini di fiori lillà su sfondo nero che mi mettono  malinconia .

Così , stamattina sono andata alla mia solita boutique , il mercato del giovedì , e mi son comprata qualcosa di nuovo : un abitino di maglina a disegni rossi , neri , bianchi , cui toglierò il volant in fondo per accorciarlo un po’ ;  una gonna bianca tipo lino , longuette con spacco laterale ed una camicetta trasparente con fantasie astratte alla Kandinskhy  ( che chissà se si scrive così ! ) .

A casa , mi son piazzata davanti allo specchio , che di solito guardo solo di sfuggita perchè non mi piaccio granchè , e mi son provata tutto : in complesso , non male .

Ma la cosa migliore della mattinata   è stata che , finite le prove e ammucchiati  i vestiti vecchi e nuovi sul letto , mi son voltata di scatto e  mi son guardata nel grande specchio , in canotta nera che copriva appena gli slip , come fossi stata un’ altra .

E mi son messa  a ridere , compiaciuta .

” La signoranon  è da buttare ! “

In fondo .

 

La signora ….ultima modifica: 2008-06-26T15:56:42+02:00da wally_giana
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “La signora ….

  1. Io non posso vederti, ma so per certo che una con una testa così non è da buttare.
    Poi, alla peggio, abbi la compiacenza di indicarmi esattamente il luogo del cassonetto che vengo a prenderti.

    Chinaski

    P.S.: Mi raccomando… Raccolta differenziata!!!

Lascia un commento