Il Comandante ” Bisagno “

 

Si è svolta stamane a Rovegno , nella valle del fiume Trebbia ,  teatro della guerra partigiane in Liguria ,
una cerimonia in ricordo del Comandante  ” BIsagno ” , medaglia d’ oro al valor militare , morto sessantatre anni fa , poche settimane dopo la Liberazione .

Aldo Gastaldi era nato  nel 1921 a Rivarolo , quartiere di Genova  sul torrente Polcèvera  .

 A ventidue anni , nel corso della seconda guerra mondiale , fu chiamato alle arni  col grado di  sottotenente del Genio e addetto a funzioni di marconista .

Dopo l’ armistizio dell’ 8 Settembre 1943 , si rifiutò di consegnare le armi ai tedeschi e si rifugiò in montagna con alcuni commilitoni

In un casone di contadini sulle alture di Cichero,  frazione di San Colombano Certenoli sulle pendici del Monte Ramaceto , nell’inverno ’43 / ’44 costituì una  formazione partigiana non comunista , di tipo garibaldino , la più famosa e più temuta operante nella zona e conosciuta come Divisione Cichero .
Il suo nome di battaglia fu Bisagno , nome di un altro dei torrenti che attraversano  Genova .

Morì il 21 Maggio 1945 in un incidente stradale nei pressi di Desenzano sul Garda , mentre accompagnava a casa degli alpini della Divisione Monterosa ,  soldati della Repubblica di Salò che si erano arresi ai partigiani nel novembre del ’44 e avevano deciso di combattere al loro fianco  .

La dinamica dell’incidente non venne mai ricostruita in maniera chiara e convincente : la versione ufficiale sostiene che cadde dal tetto della cabina del camion  su cui stava viaggiando, finendo sotto le ruote del mezzo che lo stritolarono .

Genova ha dedicato ad Aldo Gastaldi un’ importante strada  nel levante della città , su cui si affaccia la Casa dello Studente ,  teatro negli anni doll’ occupazione tedesca di efferate torture da parte delle SS .

Una statua con lapide a suo ricordo si trova al Parco dell’ Acquasola nel centro cittadino . 

Un Istituto Tecnico Industriale porta il suo nome .

I suo resti  si trovano nel  Pantheon del Cimitero Monumentale di Staglieno , dove riposano i genovesi più illustri .

( Sulla sponda destra del torrente Bisagno )

 

Il Comandante ” Bisagno “ultima modifica: 2008-05-25T18:15:00+02:00da wally_giana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento