28 Febbraio – Radio-Londra

Londra , 27 Febbraio 2006
Uno studio condotto dall'antropologo Peter Frost, dell'università inglese St. Andrew, ha portato a una curiosa scoperta: già diecimila anni fa gli uomini primitivi preferivano le donne bionde.
«Forse colori più chiari stimolano nel cervello l'attrazione sessuale. – ha spiegato Frost».
Il professor John Manning, dell'università del Central Lancashire, ha invece affermato che le bionde venivano scelte perchè si pensava che i loro colori chiari indicassero una maggiore fertilità.
L'antropologo ha poi sottolineato come l'alto tasso di mortalità dei cacciatori maschi «aumentò le pressioni di una selezione sessuale sulle donne europee».

Boh !

28 Febbraio – Radio-Londraultima modifica: 2006-02-28T08:52:32+01:00da wally_giana
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “28 Febbraio – Radio-Londra

  1. Strane queste ricerche da “Forse non tutti sanno che…” se si ha un cervello portato alla discettazione possono venirne fuori di ogni…
    Forse potevano preferire le bionde perchè gli ricordavano le cerve con cui si giacevano durante le battute di caccia (sai com’è la natura animale).
    Forse preferivano le cerve alle bionde e di lì l’alto tasso di mortalità fra i cacciatori primitivi, insidiati dai cervi e maltrattati dalle bionde sedotte ed abbandonate…F orse l’origine della leggenda d’Atteone, divorato dalle cagne.

  2. TI dirò… a me le bionde fanno sbadigliare. Difficile trovare una bionda con carattere. Sono tutte un po’ slavatine eh. Preferisco i colori ed i caratteri caldi, le donne scure e di polso, le donne decise con grandi occhi scuri. E anche gli uomini li preferisco scuri, decisamente. Questione di gusti, no? Anche se gli uomini rossi di capelli difficilmente mi piacciono invece le donne rosse… quando sono belle, sono stupende! Ale

Lascia un commento