Domenica 8 Gennaio

Si era annunciata tanto bene , la giornata  .
Alle otto alzavo le persiane ed il disco aranciato del sole spuntava dai monti alla mia sinistra ;  sui tetti ancora neve ,  ma niente ghiaccio in terra .
Evviva !
Ho aperto il pc per  leggere i quotidiani e subito la faccia triste di Fassino ,  moderno calimero ,  mi ha dato l' angoscia :  povero popolo rosso ,  noi che ci credevamo così  diversi ,  così puliti ,  che delusione .
E visto che ormai la domenica era rovinata ,  ho fatto il resto ,  ho disfatto l' albero di Natale ,  una cosa che mi da ogni anno  tanta tristezza .
Via le grandi palle rosse e i festoni dorati ,  via la ghirlanda dalla porta ,  spostata la stella natalizia dall ' ingresso ,  la casa ha perso l' aspetto pseudo-festaiolo ,  ha ripreso  quello di sempre ,  normale e monotono .
Nessuno a pranzo e non ho cucinato ,  ho solo scaldato  un po' di avanzi delle feste , che chissà per quanto tempo ne avrò .
Per non parlare di pandolci e panettoni ,  che mi faranno compagnia sino all' arrivo delle colombe pasquali ,  metà aprile circa ,  chè quest' anno la Pasqua sarà alta .
Avremo il carnevale lungo .

E per finire in bellezza questa intensa domenica mi guarderò " Elisir " !

Domenica 8 Gennaioultima modifica: 2006-01-08T18:28:24+01:00da wally_giana
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Domenica 8 Gennaio

  1. No ! Nonho incontrato nessuno squalo . Si vede che erano a far merenda da qualche altra parte . Vedo che sei appena entrata in questo blog , Benvegnutaaaa ! Non essere triste ne per Fassino ne per tutte le cose che hai smontato e che ti mettono queste feste nei ricordi . Le riprenderai fuori all eprossime feste . Sgnaps

  2. Anche io mi sono guardata una parte di Elisir. Ed ho scoperto di essere NORMOPESO ma ad alto rischio cardiovascolare , non avendo un punto vita, praticamente. Mah… misteri della vita. Ce ne sono tanti che non capisco e temo non capirò mai. Grazie del passaggio. Cieli

Lascia un commento